A PHOTO

bispensiero:

steff1024:

bispensiero:

gigiopix:

masuoka:

kon-igi:

about-hortense:

lol buon week-end kon-igi…salutami 3nding

Sono andato subito a controllare che dall’ultimo bicchiere di vino bevuto dal sottoscritto i produttori non si fossero messi a fermentare i vitelli vivi e non avendo trovato nulla, I was like

Poi ho scoperto che i vegani non bevono alcolici per il rischio che siano stati conservato in botti dove è stata fatta fermentare vodka filtrata attraverso carbone d’ossa* and i was like

*A mio modesto parere stanno vivendo da sobri per colpa di una traduzione sbagliata…

Non dimentichiamo che l’uva, durante la vendemmia, viene pigiata dai piedi nudi dei viticultori: dalla pressione della loro carne nasce il mosto, frutto della barbara sofferenza imposta ai poveri acini…

E vogliamo parlare delle bigonce di plastica usate per la raccolta dell’uva?

Una volta erano di legno, non di materiali derivati dal petrolio, che come tutti sanno e’ di origine fossile. Pensate a tutti quei poveri dinosauri, che hanno dato la vita perche’ voi possiate bere il vino.

Sentiatevi molto in colpa.

Eh ma dai, dipende… io per esempio non bevo roba con uova o latte dentro, tipo il baileys o altre cose che mi farebbero comunque schifo… birra e vino non mi sono mai fatta alcun tipo di problema, anzi facciamo che organizziamo un tumblrbirraparty e ve ne dò anche una dimostrazione!

Il. Baleys. Che. Fa. Schifo.
Cosa mi tocca sopportare!

Cioè (cosa mi tocca rerebloggare)? Il baileys te lo bevi se hai quindici anni e vuoi bere tanto per bere… dopo una certa, almeno così a solo e non dentro un chupito di torello, smetti, eh.

Il Baileys è accettabile solo nel caffè. E nemmeno sempre.

Reblogged from Nineteen Eighty Four
A PHOTO

madonnaliberaprofessionista:

girlandguns:

Girl With Gun follow me at : http://girlandguns.tumblr.com/

Pochi possono comprendere quanto sia arrapante quell’indice. 

Si ma cazzo… Quella è una PT Cruiser!

A PHOTO

emmanuelnegro:

"A very partial list", as they say: there are indeed quite a few more. (via)

Reblogged from Emmanuel Negro
A PHOTO

masuoka:

Botteghe oscure (cit.)

genii

Reblogged from nipresa
A PHOTO

unoetrino:

destroyedforcomfort:

blackfootbeauty:

oliasis:

notyour-sidekick:

kleenexwoman:

did-you-kno:

Source

I have a few copies of “Playboy” from the 1970s stashed away somewhere. One of them has a letter where a guy writes in saying, “I met this really gorgeous, sweet woman, and we were planning to get married, but she sat me down yesterday and told me that she had a sex change before she met me. Mr. Hefner, should I marry someone who used to be a man?” and the response was, “So she had a sex change, big whoop. Would you be asking this question if she’d made any other change in her life before she met you? You love the woman she is now, and that’s all that should matter. If you want kids you can adopt or something.”

I feel so conflicted right now

That awkward moment when Hugh Hefner is more trans-positive than most feminists of the same era. 

omg

un grande

Ohibò. Quando pure quello che consideravo un “vecchio porco” mi lascia piacevolmente basita.

A PHOTO
Reblogged from
A VIDEO
Reblogged from Barabbalibero
A PHOTO

ironiaterminale:

zuppadivetro:

Calvin and Hobbes

Esattamente.

Reblogged from Risi e bisi
A PHOTO

al-grave:

The varying wavelengths of different colors

Reblogged from Brilliant Botany